Author Topic: Penetrazione con ausilizio di armitage remoto  (Read 5374 times)

Snake

  • Newbie
  • *
  • Posts: 6
    • View Profile
on: June 05, 2012, 08:09:19 PM
Salve a tutti,questo è il mio primo post,e colgo l'occasione di salutare tutto lo staff e gli utenti che come me seguono questo forum molto famoso ed interessante.Le esagesi esposte da me visionate sono spesso abbastanza esplicative,ma dopo tante ricerche ancora non sono venuto a capo di un piccolo problema se mi è concesso chiedere.Sotto autorizzazione faccio test su una macchina remota,ma avviado msfscanner insieme ad nmap anche se trovo vulnerabilità e servizi attivi non riesco ad entrare in possesso della macchina vittima.Ora per testare la sicurezza di conoscenti e amici,mi domando,sarà perchè all'avvio del demone sfrpcd viene startato tutto in locale "127.0.0.1"?Dapprima ho pensato che il problema fosse questo,ma se armitage arriva a fare l'nmap della macchina vittima equivale che la connessione esce fuori dalla lan e quindi si connette alla vittima,"a mio modesto pensiero",la mia domanda è,per attaccare una macchina in remoto,bisogna startare armitage in qualche altro modo?se si come?
Vorrei aggiungere una nota,su intenet tutte le informazioni di cui sono potuto venire in possesso sono state fatte in locale...

Snake.