Author Topic: Problem with partitions  (Read 2963 times)

cypher

  • Newbie
  • *
  • Posts: 3
    • View Profile
on: May 18, 2011, 08:48:22 AM
ciao,
è da un po di tempo che sto cercando di installare o bt5 o backbox sul mio netbook in cui ho anche ubuntu e win7.
sotto win7 ho creato una partizione di 10gb al fine di installare una delle due distribuzioni.
faccio il boot tramite usb e quando cerco di installare backbox nella schermata delle partizioni mi vede solo quella principale e (sda) e non tutte le altre compresa quella da 10gb.

come posso risolvere?



raffaele

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 506
    • View Profile
    • My Blog
Reply #1 on: May 18, 2011, 09:18:34 AM
Ti consiglio di ridurre la partizione windows e di lasciare non allocato il restante spazio. Durante l'installazione di BackBox, il sistema creerà la nuova partizione utilizzando lo spazio vuoto

raffaele@backbox:~$ Get root or die tryin'


cypher

  • Newbie
  • *
  • Posts: 3
    • View Profile
Reply #2 on: May 18, 2011, 10:03:39 AM
interessante, sul forum di bt5 mi hanno detto la cosa opposta, ossia che dovevo formattarla prima la partizione (il che mi sembrava strano dato che non l'ho mai fatto).

comunque sia ho provato ad aumentare la partizione a 15gb e lasciarla unallocated ma il risultato è lo stesso. quando arrivo alla schermata dove scegliere il tipo di partizione scelgo manuale e dal menu mi compare solo /dev/sda senza alcun segno di partizioni esistenti sul pc (cosa convalidata dal fatto che fdisk -l me le mostra tutte).



raffaele

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 506
    • View Profile
    • My Blog
Reply #3 on: May 18, 2011, 12:45:10 PM
controlla bene... quando ti chiede il metodo di partizionamento scegli automatico. cosi facendo userà lo spazio libero

raffaele@backbox:~$ Get root or die tryin'


cypher

  • Newbie
  • *
  • Posts: 3
    • View Profile
Reply #4 on: May 18, 2011, 01:46:59 PM
no se faccio automatico mi specifica che userà tutto lo spazio dell'hard disk (160 gb) il che vuol dire che mi formatta anche le partizioni degli altri s.o. e questo non posso rischiare che accada dato che ho delle cose molto importanti su queste partizioni



raffaele

  • Administrator
  • Hero Member
  • *****
  • Posts: 506
    • View Profile
    • My Blog
Reply #5 on: May 18, 2011, 05:50:21 PM
il metodo di installazione e partizionamento di BackBox è uguale a quello di Ubuntu Lucid. Per una documentazione piu esaustiva consulta il wiki ufficiale.

raffaele@backbox:~$ Get root or die tryin'


overmind

  • Newbie
  • *
  • Posts: 8
    • View Profile
Reply #6 on: June 08, 2011, 12:08:22 AM
Dipende dal tipo di filesystem in cui è stata formattata la partizione. Se la partizione è stata formattata sotto ntfs, allora il problema deriva proprio da questo.

Se non hai trovato niente nel wiki, procedi all'esecuzione di GParted. Una volta masterizzato il disco immagine, dovrai avviarlo come disco di boot. Puoi scaricarlo liberamente (ovviamente, poichè Open Source) da:

http://gparted.sourceforge.net/

Procedi al partizionamento tramite questo LiveCD, e ricorda di formattare le partizioni in un filesystem compatibile con Linux (Fat32, ext3, ext4 etc).

E' possibile effettuare la conversione da FAT32 a NTFS senza problemi e senza perdere dati, ma per proseguire con la procedura inversa (da NTFS a FAT32) bisogna necessariamente riformattare tutto.